Centro Lanzarote

Apnea Canarias

Il nostro centro di apnea è situato a Puerto del Carmen, nel centro sud dell'isola di Lanzarote, a soli 10 minuti dall'aeroporto. Puerto del Carmen, pur mantenendo una popolazione permanente relativamente piccola, è la principale area turistica dell'isola. Le sue origini come villaggio di pescatori hanno lasciato il posto, dagli anni sessanta, ad un amplio settore turistico controllato e di qualità.

Ha tutti i comfort di un ambiente europeo: centri commerciali, cinema, centro benessere, porto turistico, lungomare, alloggi di tutte le qualità, ecc.

La nostra scuola si trova a soli 2 minuti da Playa Chica (la nostra zona di immersione). Come Radazul a Tenerife, Playa Chica ha condizioni imbattibili per la pratica dell'apnea: profondità vicino alla costa, acque limpide, buona temperatura dell'acqua, superiore a 20 ° C da giugno a dicembre. La temperatura più bassa è di 18 ° C a febbraio e la temperatura più alta di 25 ° C ad agosto (senza termoclino). Il tempo è eccellente tutto l'anno.

Abbiamo ancoraggi a diverse profondità (-35m, -60m, -80m) per diversi livelli e a breve distanza dalla costa, il che rende Playa Chica uno dei migliori posti al mondo per la pratica dell'apnea.

Il nostro centro apnea si trova all'interno di un complesso di appartamenti e negozi, dotato di tutti i comfort e servizi di altissima qualità per i nostri clienti: docce calde, materiale per apnea delle migliori marche, area dove è possibile conservare i propri effetti personali, noleggio e vendita di materiale specifico per apnea, area relax, aula per le lezioni di teoria, Wi-Fi, ecc... Intorno al centro ci sono bar, ristoranti e piccoli negozi.

Molto vicino al centro è possibile fare snorkeling in paesaggi acquatici di incomparabile bellezza, in fondali vulcanici pieni di vita e in relitti a diverse profondità, accessibili dalla costa.

Dal 2017, il primo museo acquatico delle Isole Canarie è stato aperto al pubblico a Playa Blanca, a soli 20 minuti di auto dal centro. Ha paesaggi artificiali tra i 15 e i 20 metri di profondità e appositamente progettati per la rigenerazione e la conservazione dell'ecosistema acquatico della zona.